LIGHT UP KOSMET: LAVORI QUASI TERMINATI

Riva del Garda, 30 agosto 2014 10:16 – (BeLoveRevolution) – «Tutto alla grande!» è così, con l’entusiasmo che da sempre lo contraddistingue, che Davide (nella foto mentre illustra l’impianto e i suoi vantaggi al vescovo dell’eparchia di Raska e Prizren della Chiesa serba ortodossa Teodosije; a Padre Andrej, Vicerettore del Seminario di Prizren, e a Padre Milenko, parroco di Velika Hoca), volontario bustocco, commenta l’installazione dell’impianto fotovoltaico a Velika Hoca, in Kosovo e Metochia «Qualche intoppo dovuto alle caratteristiche dell’edificio, ma niente di insuperabile». . L’impianto da 6kW, realizzato grazie all’impegno delle associazioni LOVE e “Amici di Decani” con il contributo e sostegno di Enel e della Regione Autonoma Trentino Alto Adige-Suditrol, garantirà alla scuola dell’enclave, così nota per i vini e per il famoso romanzo di Peter Handke, la sufficienza energetica.

«Stiamo valutando altre due cose» ha proseguito Davide  «la possibilità che l’impianto possa, almeno in parte, contribuire al sistema di riscaldamento, così da far ulteriormente risparmiare costi alla scuola, e la modifica dell’impianto luci, così da fornire una migliore illuminazione alle aule e quindi ai bambini».

L’impianto, se tutto andrà come previsto, sarà in funzione entro fine anno e la produzione sarà visionabile in tempo reale direttamente da internet, così come la manutenzione, che potrà essere svolta in remoto direttamente dall’Italia.

La descrizione del progetto Light Up Kosmet è consultabile [qui].

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle attività di LOVE Onlus