This Campaign has ended. No more donations can be made.

STOJAN JANKOVIC

Žegar è un piccolo villaggio nell’entroterra dalmata, a circa 40km da Zara. La scuola elementare del paese, nata alla fine degli anni ’80, ha sempre avuto una media di ottocento studenti … fino al ’95, gli anni della guerra che sconvolsero l‘ex Yugoslavia… dopo la guerra la scuola rimase chiusa per anni, semidistrutta: una parte fu bruciata, gli interni distrutti, i serramenti divelti che, insieme all’abbandono, significarono la rovina completa. Tre anni fa, grazie ad alcune donazioni del Giappone e allo sforzo degli stessi insegnanti, la scuola è stata rinnovata, recuperando due aule, l’atrio principale e la palestra e così l’attività della scuola è ricominciata e, dai soli tre alunni iniziali, oggi ospita nove bambini e due insegnanti. Vogliamo essere utili a questa comunità, contribuendo alla rinascita della scuola con la ristrutturazione di una stanza che assolva la funzione di biblioteca e aula multimediale. Lo vogliamo fare perchè crediamo fortemente che attraverso i libri passi e si rafforzi il rispetto e l’accettazione dell’altro e lo vogliamo fare in una scuola perchè il significato simbolico di questo gesto sia ancora più alto e perchè permetta alle nuove gerazioni di non crescere nel rancore, ma nell’amore e nel rispetto … che non è “tollelare” ma accettare e arrichirsi reciprocicamente delle differenze. Abbiamo deciso di intitolare quella che sarà la futura biblioteca a “Stojan Jankovic” (a lato la bella riproduzione realizzata da Alessandro Vicario di Stojan con i colori e costume dalmati e sullo sfondo alcune delle caratteristiche di Žegar) che, nato a Žegar nel 1636, fu un serdar (comandante militare) degli uscocchi che facevano parte delle truppe Morlacche della Dalmazia. Personaggio storico ricordato in molte delle canzoni popolari della zona fu protagonista a Creta e Morea (l’odierno Peloponneso: Morea è il toponimo veneziano medievale) e per il suo coraggio e onestà venne addirittura proclamato Cavaliere di San Marco dalla Repubblica di Venezia … insomma un vero e proprio anello di congiunzione ideale e culturale tra la Serenissima e queste terre cosi ricche di storia e, purtroppo, di tragedie.

stojan-colore-231x300

SINTESI DEL PROGETTO:

Ristrutturazione della stanza che sarà adibita a biblioteca tramite la rimozione delle vecchie piastrelle, la sostituzione degli infissi e messa in sicurezza, ripristino dell’impianto elettrico, nuovo pavimento, colore e impianti luce. Fornitura degli scaffali, dei computer, dei libri e di complementi di arredamento. Il progetto è sostenuto dai fondi propri di LOVE e della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol.

COSA PUOI FARE?

  • DONA UNO SCAFFALE CON IL TUO NOME: per allestire la biblioteca abbiamo bisogno di ca. 18 scaffali … il costo di uno scaffale completo (scaffale+elemento top+anta) è di € 104,90. Ogni scaffale donato ripoterà una targhetta con il nome del donatore. Puoi donare uno o più scaffali effettuando un bonifico (deducibile dal reddito) sul conto: IT67L0308301607000000015133 intestato a “LOVE onlus” con la causale “donazione scaffale NOME” … sostituendo “NOME” con il nome che appunto desideri che venga riportato sullo scaffale … può essere il tuo, ma può anche essere una bella idea solidale per un regalo oppure in memoria di qualche caro …
  • DONA UN LIBRO FOTOGRAFICO DELLA TUA CITTA’: la biblioteca conterrà principalmente libri in serbo-croato e in cirillico ma per far viaggiare i bambini in tutto il mondo abbiamo pensato di allestire una speciale sezione con i libri fotografici da tutto il mondo. Aiutaci a completare questa sezione donando un libro fotografico della tua città o di una parte del mondo che vuoi condividere con i bambini di Zegar. Spedisci il tuo libro a: LOVE onlus Via Matteotti 25 31044 Montebelluna TV Completeremo il tuo libro con all’interno un’etichetta che ricordi il nome del donatore e una targa all’interno della bilbioteca ricorderà tutti i donatori dei libri fotografici
  • FAI UNA DONAZIONE: oltre agli scaffali e ai libri, la stanza necessità di opere murarie e di ammoderamento. Puoi aiutarci a sostenere le spese tramite una donazione sul conto: IT67L0308301607000000015133 intestato a “LOVE onlus” con la causale “biblioteca Stojan Jankovic” … non è importante l’ammontare della deduzione: ricorda che il mare, a ben vedere, è fatto di gocce 🙂 … tutti i nomi dei donatori saranno ricordati in una targa nella biblioteca stessa. … e ricorda che le donazioni sono deducibili dal reddito!

LA VIDEOSTORIA DELLA BIBLIOTECA

... E UN PO' DI FOTO 🙂

... E IL TELEGIORNALE 🙂

Un bel servizio di Tanja Đorđević apparso su “Srbija na vezi” (Serbia online) che parla di Zegar e dela nuova biblioteca … buona visione! 🙂

Enter custom donation amount

Acquisto
SHARING IS CARING

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle attività di LOVE Onlus