dicembre 15, 2018 at 11:00 am Piazza Pola 12 Treviso

FORGOTTEN MEMORIES

FORGOTTEN MEMORIES - SUGGESTIONI DI KOSOVO

FORGOTTEN MEMORIES
Il Kosovo e i suoi monasteri hanno rappresentato per secoli, da un punto di vista artistico e culturale, un ponte tra l’Europa e Bisanzio. La testimonianza che i Balcani sono stati anche luogo di fusione tra culture, oltre che di atroci guerre, alla genesi dell’identità culturale europea. Dal ’99 ad oggi nel neo-stato del Kosovo oltre cento luoghi di culto sono stati distrutti o saccheggiati per motivi etnico-religiosi. Importanti testimonianze delle radici artistiche e culturali europee sono andate perse. Non si tratta soltanto della distruzione di monumenti, ma di un fenomeno che ci riguarda tutti. Non è un semplice conflitto, come ci sono sempre stati nella storia, ma il trionfo dell’odio e dell’assoluta divisione tra culture. Dove si cancella la memoria, i luoghi non hanno più identità e diventano prede di ingiustizie e sudici affari.
 
Forgotten Memories è un lavoro che documenta le condizioni dei pochi monasteri rimasti, e la vita dei monaci che tentano di preservarli. La conoscenza degli avvenimenti contemporanei aiuta a verificare se ciò che di tragico è accaduto è penetrato nella cultura civile, a spaziare nel mondo globale, ad assumersi le responsabilità per cambiare la condizione delle persone. La fotografia è memoria: può contribuire a rendere fatti come questi una “lezione storica”.
 
 
GIOVANNI COCCO
Nasce a Sulmona nel 1973. Impegnato per anni nella fotografia di paesaggio, dal 2004 si inserisce nel settore del reportage internazionale con uno sguardo antropologico. Attualmente lavora come free lance e i suoi lavori sono stati pubblicati sulle maggiori testate internazionali. Vive tra Roma e Berlino.
 
ORARI
dal lunedi al venerdì – 9:00 – 19:00
sabato e domenica 9:00 – 13:00 15:00 19:00
 
VERNICE: sabato 15 dicembre ore 11
 
 
OPERAZIONE FOODBOX
Le donazioni raccolte durante l’esposizione finanzieranno il progetto solidale promosso da LOVE onlus per fornire beni di prima necessità ad anziani che vivono soli e in condizione di povertà in Dalmazia. Un pensiero che a Natale assume ancora più importanza.
2018/12/15 11:00:00
SHARING IS CARING

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle attività di LOVE Onlus